Pulizia di magazzini o capannoni industriali

Pulizia di magazzini o capannoni industriali

La pulizia di magazzini o capannoni industriali richiede il rispetto dei più alti standard di pulizia, ordine e organizzazione. Questo perché un magazzino sporco e disordinato è un luogo potenzialmente pericoloso per il lavoratore. È quindi importante affidarsi a un’impresa di pulizie professionali che rispetti le norme di carattere igienico-sanitario e di sicurezza sul lavoro, per proteggere sia le merci che i lavoratori che operano all’interno dei locali. Vediamo assieme i benefici che derivano da un simile intervento:
• Miglioramento delle condizioni di lavoro del personale perché un ambiente pulito è più sano
Aumento dell’efficienza e produttività delle attività di stoccaggio e organizzazione merci.
• Miglioramento dell’immagine aziendale (reputazione)
Aspetto della merce

Quali elementi rientrano nella pulizia industriale?
Le attività di cleaning industriale di un magazzino dipendono dal tipo di merci stoccate al suo interno e devono essere pianificate per non interferire con le normali attività che si svolgono quotidianamente nel centro. Si tratta di un passaggio fondamentale, utile a mantenere l’efficienza operativa. Ma quali elementi rientrano all’interno di questi processi?
Pulizia delle superfici: il pavimento del magazzino è dove si accumula più sporco a causa del movimento dei mezzi e delle persone. Trattandosi di aree molto estese, generalmente la pulizia si realizza con l’aiuto di macchine specifiche come idropulitrici o motoscope.
Pulizia delle strutture e degli elementi: pareti, scaffalature, canali, luci e macchine: che richiedono una manutenzione periodica.
Organizzazione e smaltimento di imballaggi e rifiuti: la movimentazione delle merci comporta l’organizzazione costante degli imballaggi e la gestione dei rifiuti da essi derivati.

Tutte queste attività sono fondamentali per garantire un ambiente di lavoro sicuro, pulito e salutare idoneo a migliorare le condizioni di lavoro degli operatori.